martedì 19 maggio 2015

IKEA, fiori di pesco, Angelica e le rose

Sono quasi sicura che "IKEA" in svedese corrente significhi "distruzione"... Ne sono sicura perchè ogni volta che ci vado ne esco distrutta... Stavolta è stato peggio, sarà che è la prima volta che ci ho fatto anche acquisti....
Infatti fino a qualche anno fa, dividevo la camera con mio fratello. Per qualche anno la camera toute seule, come dicono i francesi, è stata una cosa tipo "buttaci dentro quello che capita"... Ieri mi sono risvegliata (dopo sei anni... bè, ho i miei tempi) e ho finalmente visto che avevo bisogno di farla mia... e di renderla decente, non da ultimo.
Così ho fatto un'incursione all'IKEA. Vado e sto andando e... mi metto a guardare tutti quelli che ho intorno e perdo un sacco di tempo.
E mi nascono domande esistenziali.
Perchè se sei un cesso ti conci da figa..? Non è un belvedere...
Perchè se hai due gambe che non se possono guardà indossi degli shorts..?
A volte non sai dove girare lo sguardo per non vedere...
Vabbè, stringiamo sugli acquisti.

Ho un'intera parete vuota, urgono due quadri. Quand'eccolo. E' aMMore.


C'è perfino l'uncinetto bianco sullo sfondo *_* Lo agguanto come se non ci fosse un domani e mi avvio alla cassa... D'un tratto una tipa alle mie spalle vede il mio quadro e comincia a dire: "Uh, guarda il quadro con le civette". Sono GUFI. "Che beeeeello", continua. Cioè praticamente io camminavo per l'IKEA con il mio carrello e lei dietro e lodare il mio quadro (mai vista, preciso). Una cosa imbarazzante... Così ho preso la prima laterale e ho tirato un sospiro di sollievo.

Da metterci vicino ho trovato un bellissimo quadro coi fiori di pesco... 

Poi mi serviva l'abat jour, perchè il mio non funziona e non posso leggere di notte...

E ad un tratto è ufficialmente amore............................


Io penso che sia bellissimo *_* ...

Gira e rigira ho PERSINO fatto un acquisto 'quasi' tecnologico. No dico, io.


L'acquisto è il tappetino, non il mouse. Va bene, non è proprio la rivoluzione ma per me è già tanto.
E' bellissimo *_* .

Infine, un'agenda per tenerci dentro i mille fogliettini su cui mi scrivo le cose, nella speranza di ricordarmi gli impegni :-)


Anche questa mi piace tantissimo :-) Mi ha conquistata appena l'ho vista, mi piace la figura con i capelli lunghissimi sull'altalena... nel bosco magico... con i fiori...

Dopo sei anni soltanto (...) questa camera finalmente ha un'aria abitata, mi somiglia ed è carina da vedere. Tempi biblici ma che dire, sarà che ognuno ha i suoi.
Ieri sera l'ho collaudata subito. Mi sono messa a letto e mi è venuto un rilassamento di piombo... 
Mi è venuto in mente quel passo dell'Orlando Furioso in cui Angelica si stende all'ombra di un cespuglio di rose...

"Ecco non lunghi un bel cespuglio vede
di prun fioriti e di vermiglie rose, 
che de le liquide onde al specchio siede, 
chiuso dal sol  fra l'alte quercie ombrose; 
così voto nel mezzo, che concede 
fresca stanza fra l'ombre più nascose: 
e la foglia coi rami in modo è mista, 
che il sol non v'entra, non che minor vista."


*


"Pensare al passato è una merda, non ha nessun senso."

"Ho scoperto la noia come spazio creativo." (cit. Gianna Nannini)

"Il respiro è fondamentale."

"Ti preoccupi troppo di quello che era e di quel che sarà. C'è un detto: il domani è storia, il futuro è un mistero, ma oggi è un dono... per questo si chiama presente." (cit. Kung Fu Panda)



Nessun commento:

Posta un commento