martedì 7 giugno 2016

La rubrica del martedì: Un racconto & un caffè :-)


Cosa racconterei ai miei lettori 
se fossimo seduti insieme a prendere un caffè..? 

Oggi vi racconterei... Un ricordo che ho di mio nonno.
Mio nonno materno, Luigi, era un uomo imponente, scuro di capelli e di sguardo.
Parlavamo poco perchè quando io ero bambina lui era già vecchio, provato da una vita lunga in cui c'era stata anche la guerra. Sapevo che era stato protagonista di una rocambolesca fuga dalla prigione in Germania fino al ritorno a casa, a Napoli, a piedi naturalmente, e con tanto di panni forniti da una levatrice della prigione...
Comunque un giorno mi raccontò una storia, che dimostra quanto le storie antiche, e locali, siano affascinanti. Della storia ricordo questo:

A Napoli c'era la grande statua di un leone e si diceva che là ci fosse un tesoro... 
Per anni tutti avevano cercato scavando attorno... 
E un giorno venne un giovane povero e furbo, che cercò attorno al leone e non trovò nulla... Finchè salì sulla statua e le cavò gli occhi... 
Erano due grandi, enormi, RUBINI...
Era quello il tesoro.

*

Inutile dire che con la mia immaginazione di bambina per un pò ho sperato di trovare davvero la statua del leone, a Napoli , e di andare a cavarle gli occhi...
E questo era il mio racconto di oggi... Voi avete qualche ricordo speciale dei vostri nonni..? 

... Con il mio piccolo spazio del caffè & racconto per oggi è tutto, al prossimo martedì! :-)

Nessun commento:

Posta un commento