martedì 5 luglio 2016

Un racconto & un caffè :-)

Benvenuti alla mia piccola rubrica del martedì, ispirata dal Daily Post. Come sempre i protagonisti sono un caffè coi miei lettori e un racconto e la domanda è...

Cosa racconterei ai miei lettori se fossimo seduti insieme a prendere un caffè..? 

*

Oggi racconterei una cosa che mi è successa quando ero piccola.

Al momento vivo in un certo appartamento ma non ho sempre vissuto qui. Quando siamo arrivati, mio fratello e io eravamo piccoli, dell'età delle scuole elementari, diciamo.
Quindi frugavamo nella casa nuova, ancora deserta, senza mobili, come se fosse piena di magia che andava ancora scoperta...
E incredibilmente, qualcosa trovammo.
C'era una piccola grata su un muro, poco più in alto del pavimento (quindi perfetto per la nostra altezza), con delle lunghe fessure orizzontali che, suppongo, a qualcuno prima di noi avranno ricordato un salvadanaio :-)
... Che soddisfazione intravvedere delle monete in quel buco polveroso nel muro! Credo che neanche i pirati davanti ad un tesoro vero si siano esaltati così tanto...
Con l'aiuto di nostro padre e cacciavite alla mano, smontammo la grata e tirammo fuori il nostro tesoro.
... Poche monete da cento lire e qualcuna da cinquanta.
Ma che ve lo dico a fare..? Dei bambini che trovano delle monete... Per noi era un tesoro! Magico! Ed è un momento che ricordo ancora con una particolare dolcezza :-)

*

A voi è mai capitato qualcosa del genere..?
Con la mia piccola rubrica ci rileggiamo martedì! :-)

7 commenti:

  1. Ma che cosa carina *-*
    Io tuttalpiù una rana in un sacco del cemento.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il banner è stato creato su richiesta della proprietaria, usando immagini e colori che ha scelto lei personalmente perché ritenuti più consoni alla tematica thriller e investigativa tenuta dal blog e non basandosi sul nome, in modo tale che essa (la tematica) fosse più evidente.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  3. Allora.
    ... Tu sei quella che mi ha cancellato dalle amicizie?
    E che ora come se niente fosse viene a lasciarmi 'un saluto' sul blog..?
    Non siamo amiche, non venire a lasciarmi saluti.
    Una cosa che mi fa girare le balle potentemente poi, è che non caghi neanche il post e quello che c'è scritto e ti metti a fare pubblicità alla tua pagina nel commento.
    Minchia, non ci voleva un drago a capire che se comparivi potevi almeno essere gentile invece che lasciare una critica..!
    Ma giuro che su questo potevo anche passare sopra.
    Quello che mi fa incazzare come una iena è che critichi il lavoro di EVIDENTE qualità del banner (che sapessi o meno che era di Alessia è ininfluente). Critica tra l'altro assurda. Ma non è che mi aspettavo diversamente da te.
    ... Avevi preso il banner di Alessia per un lavoro 'fatto a casa' nientemeno? Come se fosse anche solo lontanamente possibile prenderlo per un lavoro di scarsa qualità..! Ti giuro che se ci fosse l'audio sentiresti le mie grasse risate in questo momento.
    Nella grafica, così come nel resto, sarebbe carino andare avanti per merito e non criticando il lavoro di altri.
    Spero che tu lo capisca un giorno.
    I commenti te li cancello tutti.
    Lascio quello del tour solo per rispetto per Laura. E comunque lo cancello appena finisce il tour.
    Qualsiasi altro tuo commento compare, giuro che lo cancello senza neanche leggerlo.

    RispondiElimina