lunedì 29 febbraio 2016

Rubrica "L'Attimo nel Bosco": 3 & 3 personaggi di libri


Bentornati a L'Attimo nel Bosco, la rubrica che vede me e l'amica Isabella del blog Il Bosco dei Sogni Fantastici raccontarci su un tema...
Il nome della rubrica nasce proprio dall'unione dei nomi dei nostri due blog:

L'acquerello di un attimo
& Il Bosco dei Sogni Fantastici = L'Attimo nel Bosco

Ogni settimana, a turno, scegliamo un tema e ci raccontiamo su quello :-)
Questa settimana toccava a Isa scegliere e mi mette sempre in difficoltà :D Il tema proposto è:

3 personaggi dei libri che ho amato
e 3 che ho odiato...

giovedì 25 febbraio 2016

Rubrica "I colori della corte Raynor": CIOCCOLATO..!



Benvenuti alla prima puntata della rubrica con le amiche Alessia e Alice :-)
Abbiamo creato il suo nome mettendo insieme quelli del nostri tre blog:

L'acquerello di un attimo
La corte di Belial
Alice Jane Raynor

E così è nato il nome:

I colori della corte Raynor

lunedì 22 febbraio 2016

Rubrica "L'Attimo nel Bosco": 8 piccole abitudini :-)


Benvenuti alla rubrica L'Attimo nel Bosco, che unisce me e l'amica Isabella del blog Il Bosco dei Sogni Fantastici...
Oggi toccava a me proporre l'argomento.
E ho proposto:

Quali sono 8 nostre piccole abitudini..?

sabato 20 febbraio 2016

Reading Challenge 2016: "1984" di G. Orwell


Autore: George Orwell
Titolo: 1984
Editore: Oscar Mondadori
Anno: 1949

Trama:

1984. Il mondo è diviso in tre immensi superstati in perenne guerra tra loro: Oceania, Eurasia ed Estasia.

"Il Nero Battesimo": "Off Limits", di D. Cambiaso


Bentornati a "Il Nero Battesimo", la rubrica del sabato dedicata ai generi giallo thriller e noir.
Ogni sabato conosciamo meglio un autore di questi generi e una sua opera.
La volta scorsa ho presentato l'autore Daniele Cambiaso. Oggi è il momento di dedicarci al suo romanzo Off Limits.


Casa editrice: 21 Editore
Pagine: 276
Prezzo: € 13,00
Link Ibs

Trama:

Genova, ottobre 1945. Raul Fabiani, detto “Il Corso”, vive nascosto nel centro storico genovese, dove sbarca il lunario contrabbandando sigarette e armi per conto di uno dei capi della mala genovese. A pochi mesi dalla fine della guerra, Raul è un’ombra in fuga da un sanguinoso passato di malavitoso collaborazionista nei giorni duri dell’occupazione parigina. Il suo desiderio è farsi dimenticare. L’unico legame che Raul mantiene è quello col vecchio barba Miché, antico complice del proprio padre, Pierre Fabiani: questi era stato a sua volta un malavitoso corso morto più di trent’anni prima in una drammatica sparatoria per le vie di Genova, e il suo ricordo rappresenta un’ossessione per il Corso. Poi c’è Mara, una prostituta arrivata da molto lontano, che sembra avere un debole per lui e con cui ogni tanto fantastica una vita diversa.
Nessuno, però, sfugge al proprio passato ed ecco ricomparire Raymond Duquesne, una vittima dei tempi parigini sfuggita alla morte, che lo costringe sotto ricatto ad aiutarlo nella caccia a un tesoro misteriosamente scomparso negli ultimi giorni del conflitto. Tra scazzottate e sparatorie, contrabbandieri e poliziotti corrotti, agenti segreti francesi e gruppi di sbandati inizia una serrata caccia al tesoro, che lo porterà tra le macerie morali e materiali della Liguria uscita prostrata dal conflitto e che è, soprattutto, una feroce lotta per la salvezza.
Una delle tante nel far west del dopoguerra…

"Maledetti bastardi! Assassini!"

La scena che ho scelto di presentare per far conoscere meglio il libro, vede tre criminali saltare a bordo di un tram, destare sospetti nel controllore e abbandonare il mezzo prima di essere da lui raggiunti.
Il bigliettaio però li insegue, dando inizio ad un tragico bagno di sangue...

Siamo a Genova, è il 4 settembre 1912 ed è sera.
Il tram si lascia alle spalle piazza De Ferrari per dirigersi verso Via XX Settembre. Comincia la scena...

"Erano balzati a bordo in tre...
Uno era tarchiato, massiccio, col volto squadrato e scurito dal sole, sormontato da un paio di baffetti con le punte rivolte all'insù. Indossava con scarsa eleganza una giacca di velluto di buon taglio, alla quale aveva abbinato un improbabile foulard dai colori sgargianti. Del secondo uomo spiccavano soprattutto i capelli folti e leggermente lunghi sul collo, portati alla maniera degli scapigliati. Indossava una giacca a righe di taglio sportivo, come quelle usate dagli automobilisti, con gilet e un fazzoletto nero al collo.
Il terzo individuo stava un pò discosto dagli altri, era più mingherlino e aveva una fisionomia molto comune; sembrava un giovane impiegato al rientro da una giornata di lavoro. Pareva facesse di tutto per non confondersi con gli altri. Ogni tanto, però, si voltava e sussurrava frasi brevi e secche all'indirizzo dei compagni.
Discutevano. Si muovevano nervosi. Sembravano persino eccitati.
Il controllore iniziò a farsi largo. All'improvviso balzarono a terra, proprio quando il controllore stava per rivolgere loro la parola. Il controllore volò giù dalla vettura insieme a loro.
Alla luce dei lampioni a gas notò la sagoma del tarchiato, che si era fermato, voltandosi.
"Troppo tardi, mon ami."
Vide solo il riflesso di una Browning puntata su di lui.
Il colpo lacerò l'aria della sera come una frustata. Il volto esplose come un frutto maturo, rilasciando uno spruzzo di sangue e materia cerebrale. Un secondo colpo gli fece scoppiare il cuore. Il bigliettaio si avvitò su sè stesso e crollò inerte al suolo senza un gemito.
A quella distanza le cartucce Lebel erano micidiali. Stracciavano ossa e carne senza pietà, ne facevano una poltiglia sanguinolenta.
Un urlo di orrore si levò dai passanti che assistevano impietriti alla scena.

... "Maledetti bastardi! Assassini!"

*

E con questo sono terminati i due sabati dedicati allo scrittore Daniele Cambiaso, che ringrazio per essere stato mio ospite :-)
Il Nero Battesimo torna sabato prossimo con una perla che ho voluto anche se non è un giallo ma si sposa bene coi generi della rubrica, ve ne lascio un piccolo anticipo...
Al prossimo sabato! :-)



lunedì 15 febbraio 2016

BOOKTAG: Party Letterario


Ringrazio Clarissa del blog Questione di libri per avermi nominato per questo bel tag, che compone un party con personaggi di libri...
Cominciamo! :-)

LE REGOLE

– Ringraziare il blog che ti ha nominato: fatto! :-)
– Taggare almeno altri 5 blog (e oggi ho persino fatto delle nomine, giorno storico..!)

Un personaggio a cui piace cucinare

Rubrica "L'Attimo nel Bosco": 3 & 3 canzoni italiane :-)



Bentornati alla rubrica del lunedì, che unisce me e l'amica Isabella del blog "Il Bosco dei Sogni Fantastici".
Questa settimana toccava a Isa scegliere l'argomento e m'ha appioppato una bella grana...

[Qualche giorno fa, su whatsapp:]
Isa: "... 5 canzoni che ci piacciono e 5 che ci fanno c..."
Io: "Urca, ma non saranno troppe..?"
Isa: "Ahahaha scendiamo a 3... Ah italiane, eh."

... MUSICA. Chiedere a me di parlare di musica è come chiedere a un tedesco di parlare giapponese.

sabato 13 febbraio 2016

"Il Nero Battesimo": Daniele Cambiaso


Bentornati a "Il Nero Battesimo", la rubrica del sabato dedicata ai generi giallo thriller e noir.
Questo è il primo di due sabati in cui conosceremo meglio l'autore genovese Daniele Cambiaso.
Oggi leggiamo della sua produzione, che è molto ricca e comprende libri, racconti e la cura di antologìe...


lunedì 8 febbraio 2016

Rubrica "L'Attimo nel Bosco": 10 tipi Facebook da NO


Immagine un pò buia, oggi. Forse sarà perchè qui piove ed è umidissimo >.<

Bentornati a "L'Attimo nel Bosco", la rubrica che nasce dall'amicizia con Isa del blog "Il Bosco dei Sogni Fantastici"...
Oggi toccava a me scegliere l'argomento e ne ho scelto uno per sfogarmi delle sciocchezze che vedo ogni giorno nella mia home di Facebook... pronti..?

L'argomento è:

10 tipi di persone che su Facebook 
proprio non sopporti...

TAG dello Schifo :D


(Questa immagine di Dawson ha sempre un grande successo sul web :D )

Oggi rispondo al TAG dello SCHIFO, un TAG alquanto originale a cui mi ha invitato Laurache ringrazio :-)

mercoledì 3 febbraio 2016

TAG Liebster

Regole del TAG:

- Ringraziare per la nomina (Belial del blog "La Corte" <3 )
- Usare l’immagine in alto
- Proporre 10 domande. Io ho preso quelle che ha scelto Belial perchè all'Acquerello siamo pigri XD...
- Nominare altri 10 blog 

DOMANDE

martedì 2 febbraio 2016

The opposite Booktag - Il TAG degli opposti




Per questo TAG mi ha nominato Deb <3 e la ringrazio per aver pensato a me :-)
Bisogna rispondere ad una serie di domande con un libro e il suo opposto :-)

1. Il primo libro nella tua collezione/Il tuo ultimo acquisto
 

TAG 30 Beauty Questions



Oggi rispondo  al TAG 30 Beauty Questions!
Sono stata nominata dalla cara da Lexla Laura, e la ringrazio per aver pensato a me! :-*

Bisogna rispondere a 30 domande, quindi ecco come ho risposto! :-)

lunedì 1 febbraio 2016

Rubrica "L'Attimo nel Bosco": Le nostre 5 & 5 cose :-)


Buon lunedì lettori dell'Acquerello! :-) Bentornati alla rubrica con Isabella del blog "Il Bosco
dei Sogni Fantastici"... Questa volta toccava a lei proporre l'argomento, perciò eccolo qui, oggi ci raccontiamo su:

5 cose che fai per te stessa perchè sono importanti
vs 
5 cose che fai malvolentieri...

Cominciamo, ecco le 5 cose che faccio per me perchè sono importanti :-)